QUEL BIRBANTE DI WAGNER

4 minuti

(Christian Speranza) Testa calda, quel Wagner. Megalomane, grafomane, facinoroso. Nel 1848 sale con Bakunin sulle barricate di Dresda, ma quando viene arrestato preferisce scappare. Inizialmente trova rifugio a Weimar, presso Liszt. Poi si stabilisce a Zurigo. E qui lo raggiunge la moglie, Minna Planner, “parcheggiata” […]

Approfondimenti